Shri Ganesha Puja Campus, Cabella Ligure (Italia)

S H R I   M A T A J I   N I R M A L A   D E V I Shri Ganesha Puja Cabella Ligure, 15 Settembre 1996 Oggi adoreremo Shri Ganesha. Sento che questo è un momento molto opportuno per farlo, oggi che l’innocenza, soprattutto nei Paesi europei e americani, viene attaccata. Non vi è rispetto per l’innocenza, nessuna considerazione per l’innocenza. Non capiscono quanto sia importante, per l’esistenza umana, che l’innocenza sia rispettata interiormente ed anche esteriormente. La vita umana è diversa da quella animale. Gli animali sono controllati continuamente o, possiamo dire, completamente sottomessi, asserviti al volere del Signore Sadashiva. Per questo Egli è chiamato Pashupati. Agli esseri umani, invece, è stata data la libertà di scegliere l’ascesa, di scegliere ciò che è giusto, la verità. Soltanto attraverso l’innocenza è possibile conseguire tutto questo. Soltanto l’innocenza è fonte di gioia. Senza innocenza non si può gioire pienamente di nulla. Questa innocenza oggi viene totalmente sfidata, e per distruggerla si stanno adoperando, a livello molto sottile, persone molto negative, crudeli, criminali. Se si dice che le loro menti sono possedute, non sembra vero, infatti per altri versi sono molto intelligenti. In un certo senso sono anche persone creative per quanto riguarda cose orribili. Quindi non si può dire che non siano intelligenti. Ma da dove traggono questa conoscenza per fare qualcosa di così raccapricciante? In questo Kali Yuga, come anche in Sahaja Yoga, può nascere chiunque. Vi è libertà. Non era mai accaduto così tanto che sulla Read More …