Sahastrara Puja

Nirmal Temple, Cabella Ligure (Italy)


Send Feedback
Share
(04/2017 SOTTOTITOLI)

S H R I  M A T A J I  N I R M A L A  D E V I

 Sahastrara Puja

Cabella ligure, 9 Maggio 2004


Oggi è un giorno molto importante nella nostra vita di sahaja yogi. È il giorno in cui il Sahastrara è stato aperto, e questo è un avvenimento chiaramente molto carismatico.

Non mi sarei mai aspettata di riuscire a realizzarlo nel corso della mia vita, ma è accaduto. E tanti di voi hanno ottenuto l’apertura del Sahastrara. Senza di questo non avreste mai potuto conoscere la verità. Eravate tutti persi, come tutti gli altri.

Innanzi tutto, il Sahastrara è il solo modo per percepire, comprendere e conoscere la realtà. Siete venuti a conoscenza della realtà e gioite di questo stato in cui sapete che cos’è la realtà.

È una grande benedizione che il Sahastrara sia stato aperto e che tutti voi abbiate ottenuto la realizzazione. Diversamente, tutti i discorsi rimangono soltanto discorsi privi di significato, di conoscenza, ed è per questo che la mia prima preoccupazione è stata quella di aprire il Sahastrara. Ha funzionato, ha funzionato bene e avete ottenuto tutti l’apertura del Sahastrara.

È una cosa notevole. Nessuno riesce a credere che tanti di voi abbiano ottenuto l’apertura del Sahastrara, ma adesso io posso vedere chiaramente la luce sulla sommità della vostra testa. Tutto ciò che avete ottenuto è indubbiamente notevole. Lo avete raggiunto in virtù di una ricerca onesta, di una ricerca onesta. Io non ho fatto niente, perché voi eravate lì proprio come delle lampade ed io mi sono limitata ad accenderle, tutto qui. Non è una cosa tanto difficile da fare. Avete ottenuto questo stato di illuminazione, perché l’avete desiderato ardentemente, vi siete dati da fare e ci siete riusciti! È molto lodevole. Penso che il merito non vada a me, perché io avevo il Sahastrara aperto, ma realizzare questo in voi è stata una grande gioia per me.

Ora capirete perché, se il Sahastrara non è aperto, non è possibile parlare alla gente, non si può dire loro niente, perché proprio non capiscono. Con il Sahastrara aperto, la vostra capacità di comprensione migliora moltissimo. È ciò che è accaduto con tutti voi. E io sono molto felice che vi siano così tante persone con il Sahastrara aperto sedute qui e tante altre che non sono venute.

È una grande conquista che gli esseri umani ottengano a livello collettivo l’apertura del Sahastrara, mediante il quale conoscete la verità, la verità assoluta. Tutto ciò che sapete dopo la Realizzazione è la verità assoluta. A quel punto non discutete, non fate domande, la conoscete semplicemente e l’accettate come conoscenza. È meraviglioso che fosse già tutto predisposto; però non era aperto. E una volta aperto, in che modo la gente ha compreso Me ed anche le leggi del Divino!

È una tale benedizione del Divino che abbiate ottenuto l’apertura del Sahastrara; per questo potreste dire: “Noi non abbiamo fatto nulla, Madre”. Non è così.

La vostra ricerca della verità è stata intensa e determinata. Volevate conoscere la verità; è per questo che ha funzionato. Diversamente nessuna somma di denaro, nessuno sforzo, niente sarebbe stato di aiuto. Doveva aprirsi proprio il Sahastrara. È un’impresa interamente vostra, direi. Sono le vostre azioni, siete voi stessi, ad aver reso possibile questo meraviglioso avvenimento.

Io non mi prendo alcun merito di questo, assolutamente. Devo dire che sicuramente vi ho fatto comprendere l’importanza di aprire il vostro Sahastrara – niente più discussioni, niente più suggerimenti, niente; ma abbiate il Sahastrara aperto, che vi indica la verità.

In queste bellissime circostanze che cosa potrebbe dire vostra Madre? Io posso soltanto esortarvi a continuare a vivere una vita nella realtà, nella comprensione. Scoprirete che la verità esiste in ogni cosa.. E il modo in cui usiamo questa verità è una nostra conquista.

La gente si perde perché non ha la conoscenza. La conoscenza derivante dai libri non è conoscenza. La conoscenza deve venire da dentro, dalla propria interiorità ed è ciò che è accaduto grazie all’apertura del Sahastrara. È avvenuto in tutte le nazioni e accadrà in tutto il mondo; moltissime persone otterranno la realizzazione. Solo che sento che non dovreste avere attaccamenti emotivi a questo; attaccamenti non emotivi, ma realistici: esiste, è accaduto, funziona. Allora sarete in grado di dare la Realizzazione agli altri, comprenderete l’importanza della Realizzazione.

Se non la usate non vi renderete conto del potere della Realizzazione. Dovete perciò imparare ad usare questo potere che è dentro di voi, che ha iniziato ad agire e che vi darà capacità davvero enormi.

La mia salute è andata un po’ giù, dopo tutto sono molto anziana. Tuttavia non mi sento assolutamente stanca nel rivolgermi a voi. Sono davvero incantata che vi siano tanti sahaja yogi, tante persone con il Sahastrara aperto e che gioiscono del loro Sahastrara.

In effetti mi sarebbe piaciuto che mi rivolgeste alcune domande, ma potete scriverle e inviarmele. Cercherò di rispondere ad esse prima o poi. Sarà un’idea molto migliore.

Quindi grazie molte. Che Dio vi benedica. Crescete in Sahaj, crescete nel vostro essere. Che Dio vi benedica. Tutte le mie benedizioni.