Shri Adi Shakti Puja, I sahaja yogi devono trasformare gli altri (Stati Uniti d'America)

(05/2017 SOTTOTITOLI) S H R I   M A T A J I   N I R M A L A   D E V I Shri Adi Shakti Puja “I sahaja yogi devono trasformare gli altri”  Canajoharie (USA), 20 Giugno 1999 È veramente un grande piacere vedervi tutti riuniti qui, in questo luogo così isolato, lontano dalla folla impazzita. È un posto bellissimo, ricco di vibrazioni. [Loro non possono sentire. Ora potete sentirmi? Va bene, ora va bene.] Ho scelto questo posto all’improvviso da un giornale, un giornale americano molto voluminoso. Da esso provenivano delle vibrazioni fortissime e mi sono chiesta: “Che cos’è? Da dove giungono (queste vibrazioni)?”. C’era un piccolo annuncio e ho detto: “Questo è il posto dove dobbiamo andare. È così ricco di vibrazioni, persino nell’annuncio”. Potete dunque capire da dove viene la guida: viene dalle vibrazioni, ed è per questo che sono venuta qui e questo posto è stato scelto dalla Energia divina. Ed è successo tutto in un solo giorno, una cosa così miracolosa in un solo giorno! Loro ci stavano mettendo così tanto anche per prendere questo (indica la struttura dell’hangar, ndt), e all’improvviso ho detto loro: “Meglio prenderlo!”. Tutto ha funzionato ed ora siamo qui, nella più bella atmosfera. Naturalmente voi sapete che gli indiani pellerossa furono cacciati (dalle loro terre) e vennero a nascondersi qui. Si nascosero in questo luogo per non essere annientati e distrutti per sempre. Ora quell’epoca, quell’era di dominazioni, di invasioni e di occupazioni di terre altrui considerando tutto ciò Read More …