Puja di Capodanno (Inglese/Marathi/Hindi) (India)

Puja di Capodanno (Discorso in inglese). Accademia Musicale di Vaitarna, Mumbai (India), 31 Dicembre 2002. Sono molto, molto felice di vedervi partecipare così numerosi al programma. In realtà ho acquistato questo terreno almeno venticinque anni fa, ma non ho potuto farci nulla a causa di molte obiezioni. Poi, però, in qualche modo ho sistemato tutto ed ha funzionato. Sono felice di vedervi tutti qui e che, malgrado tutte le difficoltà, ora si vedano così tanti Sahaja yogi partecipare al programma del mio puja. Devo ricordare mio fratello Baba che ha lavorato molto duramente per la diffusione della musica classica indiana, di ogni tipo di arte, (ha fatto) tutto il possibile. È molto triste che oggi non sia qui a vedere tutti voi. Ha svolto un lavoro enorme e incessante senza aspettarsi alcuna ricompensa. Vorrei che fosse lui il vostro ideale, e in questo modo si risolverà tutto quanto. C’è un aspetto di lui che conosco: non ha mai cercato di mettersi in mostra. Era un uomo molto intelligente, colto, ma prese con sé tutte persone comuni, se ne prese cura ed incoraggiò le loro qualità artistiche e musicali. Con la stessa idea, ho deciso di dedicare questo luogo al suo progetto di divulgare la musica e l’arte. Sono felice di vedere che questa idea si sia concretizzata. Ma vorrei che mio fratello fosse qui per farvi sentire molto felici di questo.Era una persona molto amorevole e gentile. Non si arrabbiava mai con nessuno, l’ho visto. Mi presentava sempre una buona Read More …