Puja di Compleanno New Delhi (India)

Puja di Compleanno, Nirmal Dham, Delhi (India), 21 Marzo 2003. (Discorso in Hindi) Le mie eterne benedizioni a tutti i Sahaja yogi. Oggi siete tutti qui riuniti, così numerosi, per celebrare il mio compleanno. Come ringraziarvi? Io proprio non capisco. Tantissime persone sono venute anche da altri Paesi. Ed anche dal nostro Paese, in tanti si sono riuniti qui. Vedendo tutto questo, il mio cuore trabocca di gioia. Non so che lavoro straordinario io abbia fatto perché vi siate tutti riuniti qui per celebrare il mio compleanno. Avete tutti un cuore grandissimo per essere venuti in questo luogo lontano a rendermi omaggio. Non ho parole per dirvi quanto questo mi abbia resa felice. (Discorso in Inglese) Stavo parlando del modo in cui state celebrando il mio compleanno; sono felicissima e non so come esprimere questa gioia che è davvero traboccante. Non so proprio che cosa io abbia fatto per voi, che vi ha fatti crescere con tutto questo entusiasmo, questo amore. È il vostro grande cuore che apprezza il mio umile lavoro. In tutto il mondo Sahaja Yoga si è diffuso e si diffonde come un fuoco. Ciò dimostra che era una necessità per il mondo. Era una necessità per la gente. È per questo che si sono dedicati a Sahaja Yoga con questo entusiasmo. Potrei capire in un Paese come l’India, dove hanno sempre parlato di Realizzazione del Sé, ma in un Paese che non è consapevole di una vita spirituale più elevata, dovreste tutti apprezzare, assimilare e gioire Read More …