Puja di Pasqua

(India)


Feedback
Share
(03/2017 SOTTOTITOLI)

S H R I  M A T A J I  N I R M A L A  D E V I

Puja di Pasqua

Pratishthan,  Puna (India), 8 Aprile 2007


Oggi è un giorno molto importante. (Passano il microfono).

Hello[1]!

Così è meglio.

Sto dicendo che oggi è molto importante. È un nuovo inizio per voi, per tutti voi.

Cercate di comprendere che finora avete lavorato molto intensamente e avreste voluto fare molto più di ciò che siete stati in grado di fare. Questo era il vostro desiderio e funzionerà, funzionerà assolutamente. Se il vostro desiderio è forte, le cose si risolveranno ed avrete una grande opportunità di aiutare la gente così come avete aiutato voi stessi e ne siete felici. È meglio che vi decidiate ad aiutare gli altri. È importante che siano tutti benedetti. E voi potete farlo.

La vostra leadership consiste in questo: nel doverla dare agli altri. La maggior parte di voi l’ha ottenuta per se stesso, ma dovete darla agli altri. Fate che anche gli altri progrediscano nella loro spiritualità. Io so che moltissimi di voi hanno avuto la realizzazione e ne siete molto addentro e siete tutti molto contenti. Quindi siate felici e allegri; questo  è il primo segno che siete realizzati, che avete ottenuto la realizzazione. Con questa realizzazione potete dare la realizzazione agli altri.

La particolarità di oggi consiste nel fatto che Cristo ritornò in vita proprio per fare qualcosa per noi. Perciò questo è un giorno importantissimo per tutti noi. Direi che oggi dovreste rendervi conto che avete ottenuto questo potere di dare la realizzazione agli altri. L’avete ottenuto, ma ora dovete usarlo. Coloro i quali hanno la realizzazione non dovrebbero sprecare la propria energia, ma cercare di donarla. Questo mondo è pieno di confusione e continuano ad esserci conflitti e lotte, perciò il vostro dovere, e il vostro compito, può essere quello di spiegare che la cosa principale è che i sahaja yogi devono diventare pacifici e devono gioire dei frutti di Sahaja Yoga. Sono certa che ogni cosa si risolverà. Ha funzionato con così tanti di voi e funzionerà anche con gli altri.

Non sono soltanto parole, ma sta accadendo qualcosa, perciò cercate di ricordare che voi siete tutti sahaja yogi e meritate un ottimo aiuto da me e da Dio Onnipotente (ride). Non vi è motivo di essere turbati. Queste sono tutte prove diverse che faranno emergere il buono che è in voi e otterranno i risultati. Troverete sahaja yogi speciali. È bellissimo vedere così tanti di voi che hanno cercato di ottenere la realizzazione, che sono già veramente realizzati, tuttavia ce ne sono molti che vogliono avere la realizzazione.

Ma ve ne sono ormai molti che sono già realizzati e che possono fare moltissimo per gli altri che chiedono il loro aiuto. Oggi è un bel giorno per decidere del vostro futuro. Dovete decidere di impegnarvi ad aiutare gli altri sahaja yogi a creare altri sahaja yogi. Dobbiamo diffondere Sahaja yoga. Vedete, ci sono moltissimi problemi e, se ci saranno più sahaja yogi, non ci saranno più problemi, saranno tutti risolti. Pertanto, vi auguro fortuna, affinché cerchiate, per favore, di rendere la vostra realizzazione effettiva e consolidata.

Spero che non abbiate dubbi in proposito. Se avete qualche dubbio potete scrivermi.

Ora abbiamo alcune belle, ottime persone che sono venute in Sahaja Yoga, perciò è vostro dovere far sì che diventino bravi sahaja yogi e gioiscano delle  benedizioni.

Sono molto felice di vedere arrivare così tanti di voi, e che sia anche una bellissima giornata. Nella vita di Cristo sono accadute cose straordinarie poiché Egli divenne, divenne ciò che era già: un sahaja yogi, e cercò di creare molti sahaja yogi, ove possibile. Ma a quell’epoca, la gente non era così pronta come voi. Voi siete persone speciali, che ricercano e che hanno trovato, e potete dare questo agli altri. Tutto questo non è per essere tenuto solo per voi. Se lo avete ottenuto, non pensate di avere avuto voi l’ultima possibilità, ma date una possibilità agli altri.

Io sono completamente con voi. Chiunque abbia qualche problema personale o di altro genere, mi scriva.

Mi dispiace di non potervi dare qualcosa per questo giorno speciale (ride).

Che Dio vi benedica tutti.

Subito dopo, e prima della presentazione dei regali, Shri Mataji aggiunge:

Una volta ricevuta la realizzazione, dovete darla agli altri e rispettarla. È importante rispettarla. Sono certa che funzionerà. Mi sembrate tutti così bravi e sono certa che lo farete tutti. Io non sono riuscita a portare a termine niente di ciò che ho iniziato e devo lavorare intensamente per tirarne fuori altri, affinché possano rendersi conto del proprio valore.


 [1] Verifica funzionamento microfono.