Come lavorare sui chakra, Cabella 1991 Cabella Ligure (Italia)

Come lavorare sui chakra (appunti di un Sahaja yogi). Cabella Ligure, 21 e 22 Settembre 1991.
Shri Mataji iniziò dicendo che quando si fa namaskar, le mani dovrebbero essere ben aperte, lontane dal Sahasrara e, se possibile, anche la fronte dovrebbe essere bene appoggiata al suolo.
Shri Mataji controllò come eravamo seduti e consigliò che ci sedessimo in una posizione comoda, con le gambe non troppo strettamente incrociate, ma aperte e rilassate, Sahaj Asana. Le mani dovrebbero essere ben aperte, […]

Workshop con le persone nuove Sydney (Australia)

S H R I   M A T A J I   N I R M A L A   D E V I
Workshop[1] con le persone nuove
Ashram di Burwood, Sydney (Australia), 20 Marzo 1983

Dovete sapere che già in passato siete stati tutti dei ricercatori, questa non è la prima volta che ricercate. Quindi avete già raggiunto un certo stato nel quale sentite, e siete consapevoli, che deve accadervi qualcos’altro. Siete già pronti per questo: in realtà alcuni di voi sono nati in questa epoca proprio per questo. […]

Incontro al mattino con i sahaja yogi Madrid (Spain)

(01/2021 traduzione inedita)
S H R I   M A T A J I   N I R M A L A   D E V I
 Incontro al mattino con i sahaja yogi
Madrid (Spagna), 3 Giugno 1982

[Una yogini spagnola traduce Shri Mataji in spagnolo]
Shri Mataji: Guardate, adesso sta tremando tutto. Va bene, non importa. Sta tremando. Non ha importanza, non preoccuparti.
Uomo: No, no.
Shri Mataji: No. Va bene? Lui sta bene. Guarda. Adesso stai meglio, […]