Puja di Capodanno (Inglese/Marathi/Hindi) (India)

Puja di Capodanno (Discorso in inglese). Accademia Musicale di Vaitarna, Mumbai (India), 31 Dicembre 2002.
Sono molto, molto felice di vedervi partecipare così numerosi al programma. In realtà ho acquistato questo terreno almeno venticinque anni fa, ma non ho potuto farci nulla a causa di molte obiezioni. Poi, però, in qualche modo ho sistemato tutto ed ha funzionato. Sono felice di vedervi tutti qui e che, malgrado tutte le difficoltà, ora si vedano così tanti Sahaja yogi partecipare al programma del mio puja. […]

Puja di Capodanno, Cultura Indiana (Marathi/Hindi/Inglese) (India)

(12/2021 SOTTOTITOLI (parte inglese), traduzione verificata)

SHRI MATAJI NIRMALA DEVI

Puja di Capodanno

Cultura Indiana

Kalwe, Maharashtra (India), 31 Dicembre 1998

Prima parlerò in inglese perché ci sono tanti sahaja yogi dall’estero. Mi è stato chiesto di parlare oggi della cultura indiana, poiché Bombay è il luogo in cui la cultura indiana sta scomparendo: questo è quanto si dice.

Io però non credo sia così, perché le radici di questa cultura sono tanto profonde che non la si può abbandonare così velocemente. […]

Brahmapuri Puja (Inglese/Marathi) (India)

Puja, Brahmapuri (India), 29 Dicembre 1989.
Mi dispiace di quello che è accaduto ieri. Penso che la guerra sia più forte adesso fra il bene ed il male, ma il bene prevale. In questi tempi moderni normalmente il male prevaleva sul bene ma adesso in questo Krita Yuga il bene comincerà a prevalere sul male. Non solo questo, ma il bene si diffonderà ovunque. Il male ha la capacità di andare agli estremi e quindi di cadere fuori completamente dal processo evolutivo, […]

Shri Nirmala Devi Puja, I doveri di un Guru Ganapatipule (India)

S H R I   M A T A J I   N I R M A L A   D E V I
Shri Nirmala Devi Puja
I doveri di un Guru
 Ganapatipule (India), 3 Gennaio 1987

Oggi è il terzo giorno della luna. Il terzo giorno della luna è Tritiya, è il giorno speciale delle vergini. La Kundalini è il desiderio vergine. È vergine perché non si è ancora manifestato. Inoltre, sul terzo centro che è il Nabhi, […]

Shri Gauri Puja, Dwitya – Seconda Notte di Navaratri (Hindi, Marathi) Pune (India)

(TRADUZIONE NON REVISIONATA DAL 2015)
S H R I   M A T A J I   N I R M A L A   D E V I
Shri Gauri Puja, Dwitya – Seconda Notte di Navaratri,
Discorso in hindi e marathi
Puna (India), 5 Ottobre 1986

Prima parlerò in hindi e poi in marathi.
Dovreste tutti cercare di imparare l’hindi poiché è la nostra lingua nazionale.
[Hindi]
Il nome di Puna è celebre nei Veda, nei Purana ed in molti altri testi simili. […]

Puja di Compleanno, Siate dolci, amorevoli e pacifici (Marathi&Inglese) Mumbai (India)

(traduzione da revisionare)
S H R I  M A T A J I  N I R M A L A  D E V I
Puja del 61° Compleanno
Siate dolci, amorevoli e pacifici
Juhu, Bombay (India), 22 Marzo 1984

(parte inglese)
Ho appena detto (ai Sahaja yogi indiani) che non dovrebbero cercare di imitare lo stile della società occidentale piena di ego, in cui si usa un linguaggio arrogante, pensando così di essere diventati più moderni. […]

Celebrazione del Compleanno (Hindi/Inglese) Mumbai (India)

S H R I   M A T A J I   N I R M A L A   D E V I
 Celebrazione del Compleanno di S.S. Shri Mataji[1]
 Bombay (India), 30 Marzo 1983

[All’inizio viene cantato il bhajan “Bhayakayataya Prabhu Jyachare[2]”. Shri Mataji commenta: “Questa era la canzone preferita di mio padre”].
Molti mi hanno sempre chiesto perché Dio abbia creato questo universo. Ovviamente, noi non dovremmo fare domande a Dio. È facile fare domande a Mataji mentre tiene un discorso, […]

Shri Saraswati Puja, Giorno di Makar Sankranti   (Inglese/Marathi) (India)

(02/2020 SOTTOTITOLI, traduzione verificata)
S H R I   M A T A J I   N I R M A L A   D E V I 
Shri Saraswati Puja 
nel giorno di Makar Sankranti  
“La base di tutta la creatività è l’amore”
Dhule (India), 14 Gennaio 1983

Con l’amore si realizza ogni tipo di azione creativa. Guardate l’amore che Raulbai ha per me; inoltre, in questo luogo, avete avuto tutti la nuova idea di creare una cosa bellissima (Shri Mataji si guarda intorno, […]

Terza Lettera (Marathi) /senza data (Location Unknown)

S H R I   M A T A J I   N I R M A L A   D E V I
 III Lettera in marathi
 (da: “Nirmala Yoga 15-1”, maggio-giugno 1983)

L’uomo desidera pace, ricchezza, potere, ecc. Ma è Dio l’origine di tutto questo. Perché quindi non dovrebbe esserci il desiderio di giungere a Dio? Perché non dovrebbe esserci l’aspirazione e l’ambizione di conoscere Dio?
Dovremmo pregare Dio per la pace e mantenere vivo il desiderio di incontrare Dio, […]

Shri Mahakali Puja (India)

Mahakali Puja, Lonawale (Pune, India), 19 Dicembre 1982.
Auguro il benvenuto a tutti voi Sahaja yogi in questo grande paese dello Yoga. Oggi, innanzi tutto, dobbiamo stabilizzare in noi il nostro desiderio, in quanto siamo ricercatori e dobbiamo raggiungere la nostra completa crescita e maturità. Il Puja di oggi è per l’intero universo.
L’intero universo dovrebbe essere illuminato dal vostro desiderio. Il vostro desiderio dovrebbe essere tanto intenso da emettere le pure vibrazioni di Mahakali Shakti che è il puro desiderio di raggiungere lo Spirito. […]

Il significato del nome Nirmala Rahuri (India)

(06/2021 traduzione verificata)
S H R I   M A T A J I   N I R M A L A   D E V I
Il significato del nome Nirmala
Rahuri (India), 18 Gennaio 1980

[Traduzione dal marathi]
È bello che tutti i sahaja yogi si siano riuniti. Quando ci incontriamo così, possiamo discutere di molte cose di interesse comune e parlare tra noi anche dei più piccoli dettagli su come purificarsi, dato che il nome stesso di vostra Madre è Nirmala e contiene molti poteri. […]

Lettera in Marathi II da Nirmala Yoga, Issue 14 (Marzo-Aprile 1983), Pag.11 (senza data) (Location Unknown)

SHRI MATAJI NIRMALA DEVI

Lettera in marathi – II

senza data

Ho ricevuto tutte le vostre lettere, ma non ho potuto rispondere perché adesso, a Londra, il lavoro di Sahaja Yoga è iniziato con grande slancio.

I sahaja yogi di Delhi scrivono pochissime lettere, ma per lo più sono soddisfatti. I sahaja yogi di Bombay stanno bene. I sahaja yogi di Rahuri sono contenti. I sahaja yogi di Bombay hanno una grossa responsabilità e, di conseguenza, […]